Jacopone Bertucci,
Disputa sull’incoronazione della Madonna, con i SS. Benedetto, Giovanni e Matteo Evangelisti, Giovanni Battista, Celestino Papa e il committente

Jacopone Bertucci,
Disputa sull’incoronazione della Madonna, con i SS. Benedetto, Giovanni e Matteo Evangelisti, Giovanni Battista, Celestino Papa e il committente

Jacopone Bertucci, Disputa sull’incoronazione della Madonna, con i SS. Benedetto, Giovanni e Matteo Evangelisti, Giovanni Battista, Celestino Papa e il committente
Tavola, cm. 380×254 + cornice 10 cm., n. inv. 135

L’opera fu realizzata nel 1565 ma fu commissionata nel 1562 dal frate celestino Giovanni Battista Paravicini di Brisighella per la Chiesa dei Celestini a Faenza.

La scena è divisa in due parti: in alto, su un fascio di nubi, è ritratto il momento dell’Incoronazione della Madonna da parte di Dio Padre e Gesù Cristo. In basso è ritratta la disputa teologica fra San Benedetto Abate in mitra bianca, gli Apostoli San Giovanni, con l’aquila suo emblema, e San Matteo col libro dell’Angelo. Al  centro vediamo San Giovanni Battista che indica il cielo e abbraccia il committente inginocchiato ed in piedi San Celestino Papa benedicente.

Il dipinto fu acquisito dalla Pinacoteca in seguito alle soppressioni napoleoniche.

♦ Biografia dell’artista
← Sala delle Pale d’Altare

Jacopone Bertucci,
Disputa sull’incoronazione della Madonna, con i SS. Benedetto, Giovanni e Matteo Evangelisti, Giovanni Battista, Celestino Papa e il committente
ultima modifica: 2018-02-12T10:11:27+00:00 da Pinacoteca