Ritornata in Pinacoteca la tavola trecentesca

Ritornata in Pinacoteca la tavola trecentesca

I Carabinieri di Faenza hanno riconsegnato alla Pinacoteca la Crocifissione e discesa al Limbo,
L’opera, di un maestro anonimo è databile tra il 1260 e il 1280, era stata rubata a fine febbraio.
Recuperata agli inizi di maggio è ora tornata nel patrimonio pubblico e sarà esposta di nuovo tra pochi mesi, in attesa della realizzazione dell’impianto di videosorveglianza e del rinnovo del percorso espositivo che prevede la collocazione delle opere trecentesche in una saletta collocata all’inizio della visita.

Guarda il video della riconsegna pubblicato da Faenzawebtv.