Achille Farina (Faenza, 1804 – 1879)
, Ritratto di Ludovico Caldesi

Achille Farina (Faenza, 1804 – 1879),
Ritratto di Ludovico Caldesi

Achille Farina, Ritratto di Ludovico Caldesi
olio su tela, 1840 – 1860 ca., cm. 47×39 (cornice di cm. 6), N. inv. 990

Firmato sul retro: “Lodovico Caldesi/ Faentino/ A. Farina/ fece”, il dipinto ritrae il giovane nobile faentino Ludovico Caldesi (1821 – 1884), rinomato botanico e politico. L’effigiato è ritratto in primo piano a mezzo busto, con capelli ricci, giacca e pantaloni neri, camicia e panciotto bianchi. Nel fondo, spicca il paesaggio fiorentino, con la rappresentazione di Palazzo Vecchio.
L’opera è databile durante il periodo vissuto da Caldesi a Firenze, all’incirca tra il 1840 e il 1860 circa.

♦ Biografia dell’artista
← Vestibolo