Giovanni Fattori, attr. (Livorno, 1825 – Firenze, 1908)
, Buoi all’aratro

Giovanni Fattori, attr. (Livorno, 1825 – Firenze, 1908),
Bove al pascolo

Giovanni Fattori, Bove al pascolo
olio su tela, 1880 – 1890 ca., cm. 11×25 (cornice di cm. 15), donazione Francesco Papiani, 1959, N. inv. 578

Attribuita a Giovanni Fattori dal donatore, la piccola tavoletta presenta in primo piano una contadina che porta al pascolo un bove bianco.
Come nell’altro esemplare conservato in Pinacoteca, nell’opera Fattori procede a una semplificazione della composizione spaziale, dando l’idea della profondità attraverso un punto di fuga obliquo, che divide, con pennellate dense e rapide, in due zone il dipinto: dal un lato la luminosità del cielo e dall’altro l’aridità del pascolo.

♦ Biografia dell’artista
← Vestibolo