Domenico Rambelli,
Il marinaio morente

Domenico Rambelli,
Il marinaio morente

Domenico Rambelli, Il marinaio morente
Bronzo, [1925-27]

Si tratta di una prova in bronzo per una delle tre figure che compongono il Monumento ai caduti di Viareggio.

Nella figura del marinaio morente, Rambelli dà una felice dimostrazione delle caratteristiche identificative del suo stile. Sintetismo, tensione espressiva, riduzione formale, ma anche elasticità e dinamismo.

Nel monumento di Viareggio la statua del marinaio morente è posta alla destra di quella del fante. Ma leggermente sollevata e collocata obliquamente rispetto alla base. E mentre il fante morente, disteso parallelamente alla base e chiuso nel volume squadrato della sua uniforme, agonizza a terra, la figura del marinaio morente si slancia in avanti in un ultimo e inutile tentativo di afferrare gli istanti finali della vita che fugge.

L’opera qui esposta è il busto in bronzo della figura del marinaio, la cui non integrità nelle forme anatomiche oltre a caratterizzarlo come una sorta di reperto classico, permette di apprezzare al meglio le linee dinamiche di torsione, l’energia vibrante che serpeggia sotto la liscia superficie della posa plastica.

♦ Biografia dell’artista
← Sala d’Ingresso