Strozzi Bernardo (Genova, 1581-Venezia, 1644)

Strozzi Bernardo
(Genova, 1581-Venezia, 1644)

Strozzi Bernardo fu un pittore e religioso del Seicento. Venne considerato uno dei più importanti esponenti della pittura barocca in Italia. Nel 1598 si unì all’ordine dei frati minori cappuccini che lasciò nel 1608, per poter mantenere la madre rimasta vedova.

Poi, nel 1625 venne accusato di pratica illegale della pittura. Dopo cinque anni la madre morì. Così il pittore fu costretto da un’ordinanza giudiziaria a rientrare nell’ordine dei frati. Cercò asilo nella repubblica di Venezia.

La sua carriera ecclesiastica influenzò molto il suo corpus artistico come si può notare nella sua produzione prettamente a carattere religioso. Come nell’ Adorazione dei pastori (1615) e L’estasi di San Francesco. L’influenza dell’arte veneziana si innesta in lui in quella dei caravaggisti. Strozzi fu influenzato anche da Diego Velàzquez visto a Genova.

Anche pittore di fama come ritrattista, grazie alla commissione di un ritratto di Claudio Monteverdi.

Opere in Pinacoteca

Bernardo Strozzi (?), Giuditta con la testa di Oloferne

← Elenco Artisti